Raschietti & Co.

Abbiamo già affrontato il problema della adesione delle nostre stampe al piano, beh ora vi volevo confidare un mio segreto riguardo la de-adesione… trrr (rullo di tamburi)…….il raschietto …uhhhh

Cmq a scherzi a parte – in funzione di quello che abbiamo stampato – può risultare più o meno facile staccare la cosina del piatto.

Fin dal primo giorno ho cercato in rete gli utensili più comuni ed usati da noi 3Dprinterfighissimi,

e stavo quasi per fare la follia (30€ per una spatolina col manico…kekkaz), quando ecco che…

…in uno dei miei soliti giri domenicali al megastore di cianfrusaglie cinesi ecco che ti vedo l’oggetto dei miei sogni:

funziona bene, costa meno di 2€, non riga il piano di alluminio e svolge alla grande il suo dovere.

Lo trovi al negozio di cinesi sotto casa, o sul web (google “Raschietto Multiuso 170 Mm Stanley 028590” o “Maurer – Raschietto Multiuso” per par-condicio).

Written by: stex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *